IL LINGUAGGIO PER CONVINCERE

Termine iscrizioni : 04-11-19

Dal 05-11-19 al 05-11-19
Per convincere una persona ad agire in un certo modo, è fondamentale saperla motivare e guidare[...]

Terre e rocce da scavo. Materie prime secondarie, sottoprodotto & end of waste

Categoria : Comunicazioni
Pubblicato il 12-09-19

PRESENTAZIONE DEL SEMINARIO

La normativa comunitaria ed italiana attualmente in vigore per stabilire la “cessazione della qualifica di rifiuto dopo il suo recupero ( End of Waste)” è sintetizzata nell’art. 184 ter del D.Lgs 152/06, che, con la modifica introdotta nel2010 ha sostituito il vecchio art. 181 bis del D.Lgs 152/06, intitolato “ materie, e prodotti secondari”, con l’art. 184 ter, intitolato “cessazione della del rifiuto” al posto delle “materie prime secondarie”.

, l’art. 184 ter stabilisce chiaramente le condizioni per individuare la di cessazione del rifiuto, che sono elencate al comma 1 dello stesso

Il Decreto del Ministero dell’ambiente n.264 del 13/10/2016, introduce all’art. 2 ( Definizioni) la voce “residuo” e che può essere o non essere un rifiuto, mentre a riguardo della voce “sottoprodotto” rinnova il concetto già definito dall’art. 184 bis del D.l gs 152/06 che, non rientrando nella definizione di rifiuto, non soggiace alla relativa normativa .

I relatori cercheranno da un lato di sintetizzare e spiegare al meglio la normativa di riferimento e la posizione dell’Ente di Controllo in materia; dall’altro verranno affrontate le modalità di gestione delle “Terre e Rocce da Scavo” come tipologia specifica di “ Sottoprodotto” e successivamente verranno descritte alcune tipologie di residui che cessano la qualifica di rifiuto per essere ridefinite in termine anglosassone “ End of Waste”

Seminario TERRE E ROCCE

DECRETO 32/2018 "SBLOCCA CANTIERI" - LINEE GUIDA DELLA REGIONE TOSCANA - NUOVO PO.R.TO.S 3.0

Categoria : Comunicazioni
Pubblicato il 06-06-19

Buon pomeriggio,

in merito all’oggetto si inviano le locandine degli eventi in programma a Lucca ( 11 giugno ) Arezzo ( 12 giugno ) Prato ( 14 giugno ) con gentile richiesta di divulgazione agli iscritti.

 

Cordiali saluti

 

La Segreteria

Samuele Ravenni

 

Federazione Regionale
Ordini degli Ingegneri della Toscana
Viale Milton, 65 – 50129 Firenze
Tel. 055 2381839 – Fax 055 2655882
C.F. 80033070485

E-mail: mailto:info@federazioneingegneri.toscana.it

PEC: mailto:federazioneingegneritoscana@ingpec.eu
Web: http://www.federazioneingegneri.toscana.it

 

decreto322018sbloccacantierilineeguidadella

Trasmissione alla rete delle professioni della DGRT 663/2019 - Linee guida per il DL 32/2019

Categoria : Comunicazioni
Pubblicato il 23-05-19

 

Linee Guida di prima applicazione delle disposizioni in materia di costruzioni in zone sismiche di cui all’articolo 3 del decreto legge 18 aprile 2019, n.32 (Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici)”

Alla Rete delle professioni Pec: info@rtpt.it

 

All.1_LinGuida sbloccaCant 17 maggio 2019

All B LineeGuiSbloccaCan 15 maggio 2019

All A LineeGuiSbloccaCan 15 maggio 2019

Lettera ai Porfessionisti dopo DGRT Linee Guida di prima applicazione DL 32_2019